cos'e' l'arteterapia


cos'è l' arteterapia

L’Arteterapia ti offre la possibilità di raggiungere il benessere psicofisico attraverso l’uso dei materiali artistici: creare e osservare con il terapeuta un tuo lavoro artistico ti permette di esprimere e, se lo vuoi, condividere i tuoi vissuti interni (emozioni, fantasie e pensieri) al fine di rielaborarli per raggiungere un equilibrio il più egosintonico possibile. L’arte ti consente di esprimerti in modo diretto, immediato, spontaneo, ed istintivo senza passare attraverso l’intelletto.

 

Per fare Arteterapia non devi necessariamente possedere abilità artistiche. I materiali e le tecniche che userai racconteranno di te e ti permetteranno di esprimere e dare un'identità precisa al problema che ti ha portato in terapia.

La produzione artistica avviene all’interno della relazione tra te e il terapeuta e, nell’ambito di tale alleanza, la tua creazione viene osservata e discussa. Attraverso l’aiuto dell’arteterapeuta è possibile raggiungere una nuova visione di tale difficoltà, un’intuizione, un insight che ti avvicini all’elaborazione e al superamento di quella problematica.

Facendo Arteterapia elabori creativamente tutte quelle sensazioni che non riesci a far emergere con le parole: in questo senso la produzione artistica è di per sé terapeutica. Per mezzo dell’azione creativa l’immagine interna diventa immagine esterna, soddisfacendo il bisogno dell’individuo di rendere manifesto il proprio mondo interiore.

Nella nostra società viene soprattutto privilegiato l’aspetto cognitivo, la mente, l’intelletto e la ragione (aspetti caratteristici dell’emisfero sinistro del cervello) a discapito della creatività, della fantasia, dell’intuizione (aspetti caratteristici dell’emisfero destro del cervello); attraverso l’Arteterapia è possibile integrare entrambi gli aspetti per poter vivere al meglio.

Per tutti i motivi che abbiamo visto l’Arteterapia svolge quindi la funzione di trasformazione, evoluzione e crescita personale.


L’arteterapeuta deve saperti accogliere, legittimare, proporti idee, senza giudicarti o importi la sua visione.
L’arteterapeuta è dunque un professionista formato che utilizza l’arte come metodo per stimolare le tue risorse creative con finalità correlate ai tuoi bisogni.